COMMENTI
vai a pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 -

Notizia: Monterchi, piazza San Frediano si rifà il look a cento anni dal terremoto

commento: inviato da Alfredo, il 17/09/2017 alle ore 15:48:01
In forma di Lettera aperta Al Sindaco del Comune di Monterchi

DEMOLIZIONI A SAN FREDIANO E RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA. UN COMUNE IN STALLO PER UNA STALLA

Credo che siamo tutti d’accordo nel ritenere che tutti i manufatti che erano sorti attorno alle abitazioni di Piazza san Frediano erano e sono ABUSIVI (ACCERTATO che i manufatti insistono su un'area ad uso pubblico, come si evince dall'originaria mappa catastale - levata 1939 e riprodotta 1951 - in quanto "CORTE COMUNE" di "OPERA PUBBLICA" costruita a "CARICO DELLO STATO" e facente parte del "PATRIMONIO PUBBLICO"). Vorrei quindi chiedere spiegazioni in merito al fatto che resti ancora in piedi quel manufatto definito “STALLA” a quasi due mesi dall’inizio dei lavori. L’ORDINANZA INGIUNTIVA DI DEMOLIZIONE ai possessori è stata inviata per entrambi i manufatti o soltanto per quello demolito in data 28 agosto 2017? Sono state intraprese tutte le azioni legali per la DEMOLIZIONE anche di quest’ultimo abuso edilizio? (ATTESA la carenza di prova certa circa l'epoca di costruzione delle OPERE ABUSIVE, è pacifico che l'occupazione di beni pubblici necessita da sempre di un titolo di abilitazione rilasciato dall'ente proprietario - legge comunale n. 148/1915). Siccome è palese che l’INTERESSE PUBBLICO sia predominante su tutto, mi chiedo per quale ragione non avete tenuto in conto l’eventualità dell’opposizione di qualcuno tra gli abitanti della zona, mettendo in atto tutte le misure per impedire una DISPARITÀ di trattamento tra gli abitanti consenzienti e i renitenti. L’annesso in questione, come si rileva dalle foto, è palesemente un ABUSO EDILIZIO. Lo è per le ragioni addotte dall’amministrazione comunale nella raccomandata inviata a tutti i residenti: edificazione su suolo pubblico, mancanza di permesso di costruire (Dagli atti d’ufficio, non risulta presentata NESSUNA RICHIESTA PER LA COSTRUZIONE DI OPERE EDILIZIE NELLA SUDDETTA AREA, compresa quella ubicata accanto alla sua abitazione). Lo è per il non rispetto delle distanze da aree demaniali e confini; lo è anche per il non rispetto delle norme di edificabilità in zona sismica. Lo è soprattutto in quanto sacrifica una piazza, una CORTE PUBBLICA, impedendo la fruizione degli spazi e dell’accesso al retro dell’area condominiale. In questi casi, senza porre tempo in mezzo, l’amministrazione doveva pensare anche alla misura cautelativa dell’ESPROPRIAZIONE PER PUBBLICA UTILITÀ. Oltretutto il bene ricade su terreno comunale. L’interesse privato da sacrificare d’altra parte è qui inesistente, mentre l’interesse pubblico in termini di AGIBILITÀ DEGLI SPAZI E DECORO, o puramente di estetica, è prevalente. Naturalmente, siccome PROPRIETARIO DEL SUOLO È IL COMUNE, DEMOLIRE È D’OBBLIGO E NEI TEMPI PIÙ BREVI POSSIBILI. Occorre anche capire se ci sono responsabilità delle amministrazioni del passato per aver consentito di costruire un annesso su terreno comunale senza permesso, o se sia sorto a insaputa dell’amministrazione per mancata vigilanza sul territorio. UNA COSTRUZIONE DI FATTO ABUSIVA SU TERRENO COMUNALE NON PUÒ MAI ESSERE LEGITTIMATA DAL TEMPO TRASCORSO; resta sempre una costruzione abusiva. Nell’ipotesi della realizzazione abusiva di opere edilizie su un bene del demanio comunale, IL COMUNE HA L’OBBLIGO DI RIMUOVERE GLI ABUSI EDILIZI; PER LA PERMANENTE ESISTENZA DELL’INTERESSE PUBBLICO il bene deve essere restituito alla sua destinazione naturale. Il decorso del tempo, qualunque ne sia la durata, non incide in alcun modo sul potere di autotutela da parte del Comune dei beni del proprio demanio.

Alfredo Riponi

Notizia: E45, tamponamento lungo il tratto toscano tra gli svincoli di Sansepolcro e San Giustino

commento: inviato da Roberto, il 15/09/2017 alle ore 19:15:07
Mi spiace dirlo ma sul posto i pompieri del borgo non c'erano non essendo mai disponibili, ma è intervenuto il distaccamento di città di castello e sono partiti anche da Arezzo.
Non riesco a capire chi vi dà queste false notizie

Notizia: È morto Bruno Zanchi di Anghiari, l'ultimo degli eroi dei Giorni della Chiassa

commento: inviato da Roberto Cirri, il 15/09/2017 alle ore 18:00:19
Un esempio e un eroe vero.Condoglianze ai familiari.
La società e soprattutto la nostra mediocre classe politica non onora degnamente il loro impegno e la loro memoria.Persone con alti valori morali e un profilo etico minimamente paragonabile a quello dei giorni nostri.

Notizia: Ladri golosi: pochi spiccioli in cassa, ma scappano con salumi e formaggi

commento: inviato da Massimo, il 15/09/2017 alle ore 16:09:28
anche i ladri hanno fame.
figuriamoci noi italiani

il governo ci ha messo sul lastrico

Notizia: Sansepolcro, in quaranta giorni sono 6 i fogli di via firmati dal Questore con l'ordinanza sull'accattonaggio molesto

commento: inviato da bruno, il 15/09/2017 alle ore 15:02:31
Bene se questa è un'arma fra le tante che ci sono vincente perchè chiudre con ottobre?l'ordinanza deve valere per sempre sennò è un arna a metà.Visto che funziona non vedo il problema di renderla fissa.
C'è di più l'ordinanza si consolida nel tempo e da i frutti nel lungo periodo e poi la notizia si è sparsa tra gli "addetti ai lavori" dunque bene così,alla faccia del buonismo stupido e scellerato di qualcuno.E ora un consiglio avanti tutta con le telecamere anche nel centro storico un pò ovunque dai posti più sensibili a quelli che apparentemente sembrano meno sensibili ma che lo diventano spesso ein alcuni periodi dell'anno.

Notizia: E45, tamponamento lungo il tratto toscano tra gli svincoli di Sansepolcro e San Giustino

commento: inviato da Piero Martini, il 15/09/2017 alle ore 13:03:52
La squadra di Vigili del Fuoco intervenuta è quella del Distaccamento di Città di Castello e non di Sansepolcro.

Notizia: Da oggi scattato il blocco su tutta la linea della ex Ferrovia Centrale Umbra: partono i bus sostitutivi

commento: inviato da bruno, il 13/09/2017 alle ore 09:09:33
siamo arrivati all'epilogo di questa saga.Speriamo che i soldi stanziati vadano tutti per sistemare questa ferrovia a portarla a norma di legge.Speriamo che i treni a gasolio vengano sostituiti con quelli meno inquinanti elettrici.Speriamo poi in tempi di percorrenza seri e veloci.Speriamo in treni puliti e all,altezza dei tempi.Speriamo di non vedere più stazioni abbandonate,sporche e in balia di vagabondi e delinquenti.SPERIAMO.

Notizia: Sansepolcro, convegno nel pomeriggio di oggi sulla dieta dell'uomo e il rapporto fra alimentazione e salute

commento: inviato da Selvi Giovanna, il 12/09/2017 alle ore 08:54:58
Grande successo al Convegno "LA DIETA DELL'UOMO", tutto il teatro stracolmo oltre la capienza. Persone venute da varie parti d'Italia per ascoltare e dialogare i dott.i Berrino Franco, Piccini Fabio, Bellingeri Paolo. Ottima, abbondante e originale l'apericena offerta del "Il Giardino della Salute" di Sansepolcro Splendida Elisa del Bolgia ottima moderatrice che ha stimolato l'attenzione e la partecipazione di tutti. Impagabile l'aiuto di Sandra Del Bolgia, Maria Magrini, Patrizia e Laura Tofanelli, Maria Elena Landucci, Giulia Ricci, Madalena Andrade e Giancarlo Corsini. Il tutto ampiamente documentato da Tevere TV e dal fotografo Rossi Pierangelo che ci forniranno presto le relative foto e riprese video

Notizia: Sansepolcro, 50 anni di bandiera per Giuseppe Del Barna. E stasera lo spettacolo in piazza Torre di Berta alla vigilia del Palio della Balestra

commento: inviato da bruno, il 10/09/2017 alle ore 08:24:19
Carissimo Giuseppe anche il Gruppo Campanari "Borgo Sansepolcro"ti saluta e ti ringrazia per quello che hai fatto e continui a fare per gli sbandieratori ma soprattutto per quello che hai fatto e continui a fare per la tua città Sansepolcro.
Bruno Tredici

Notizia: Fns della Cisl: Il sindaco di Sansepolcro mette a rischio e pericolo i cittadini durante le Feste del Palio

commento: inviato da MARCELLO, il 09/09/2017 alle ore 14:22:37
Quando i governi, tutti, hanno legiferato contro i lavoratori, mi auguro che tu abbia manifestato tutta la tua indignazione.. così che quando i sindacati, in primis la CGIL, hanno organizzato manifestazioni e scioperi, vedi l'ultimo contro il Jobs Act, mi auguro che tu sia stato conseguente e abbia fatto partecipato! Senza consapevolezza né unione dei lavoratori, non c'è sindacato che tenga... facile scaricare le ns colpe sugli altri!

Notizia: L'ex sindaco di Anghiari Franco Talozzi bastona la segretaria del Pd Barbara Croci

commento: inviato da Massimo, il 09/09/2017 alle ore 14:02:22
Caro Franco Talozzi, sono d'accordo con te. Il mio voto lo hai, se intendi riproporrò.
Come cittadino, mi sento preso in giro da tutto il mondo politico. Hanno bisogno di nuovi progetti con a capo una persona che sà se è giusto o no, oppure se va apportato Delle modifiche.
Io non so molto di politica, ma rileggo spesso i primi 10 articoli della costituzione italiana, notando che oggi è tutto l'esatto opposto di quello che è stato sancito dalla costituzione.
Basta leggere il primo: L'ITALIA È UNA REPUBBLICA DONDATA SUL LAVORO.
Io per primo mi sento molto amareggiato.
Se un cittadino vule aprire un attività oggi, prima di aprire, deve avere, minimo, il doppio del denaro che ha investito con i locali, attrezzature, ecc....
Mi rammarico di essere un cittadino italiano.
Vorrei avere più voce in capitolo per dare e far vedere come si gestisce un paese un rispetto del cittadino.

Notizia: Fns della Cisl: Il sindaco di Sansepolcro mette a rischio e pericolo i cittadini durante le Feste del Palio

commento: inviato da giuseppe del barna, il 09/09/2017 alle ore 09:19:25
Il sindacato che si preoccupa della sicurezza mi fa sorridere, e voglio fare una domanda:
Ma non sarebbe meglio che il sindacato e tutti i sindacati (troppi) si preoccupassero della usurpazione di tutti quei diritti e garanzie che i lavoratori avevano conquistato con giorni e giorni di rivendicazioni, e che negli ultimi 5 anni sono stati cancellati nel silenzio incompresibile degli stessi sindacati?

Notizia: Renzi ad Arezzo? L'accoglienza dell'Associazione Vittime del Salvabanche

commento: inviato da Massimo, il 08/09/2017 alle ore 21:42:16
Cari cittadini, se siete intelligenti, come noi tutti speriamo che siete, se lo incontrate non lo 💩 di striscio. Questa è la punizione vera per i politici di oggi.

Notizia: Chiusura della ferrovia regionale Fcu: Vergogna!

commento: inviato da Massimo, il 07/09/2017 alle ore 23:42:01
Braviiiiiii,
Volete un applauso?

Eccolo!
👏
Scusatemi, non riesco a battere bene le mani, le ho impegnate per guadagnare il denaro destinato a finanziare i stipendi dei politici italiani!

Notizia: Multe agli ex vertici di Banca Etruria? Nessuno pagherà, dalle visure camerali e catastali degli interessati risulta che non hanno nulla

commento: inviato da vittorio, il 06/09/2017 alle ore 22:24:16
Per i normali cittadini esiste la revocatoria degli atti realizzati negli ultimi cinque anni.... chissà se la eserciteranno per il padre della MEB ???
vai a pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 -