Il campione di motociclismo Nicky Hayden investito in bicicletta da un'auto a Misano Adriatico, è grave

Ha corso per anni in MotoGp, vincendo il titolo iridato nel 2006 in sella a una Honda

Le condizioni di Nicky Hayden dopo il grave incidente stradale di ieri restano critiche, non sono migliorate. Il pilota è troppo debole per essere sottoposto a intervento chirurgico. Il problema maggiore è rappresentato dall'ematoma cranico. Dal reparto di terapia intensiva è stato portato in rianimazione. Alle 21,30 l'ospedale Bufalini di Cesena ha emesso un bollettino medico sulle condizioni del motociclista ricoverato da metà pomeriggio. Un altro bollettino è atteso alle 8. Il pilota statunitense della superbike, Nicky Hayden, è stato investito da un'auto mentre era in bici a Misano Adriatico. Hayden, che è stato anche iridato della Motogp, era insieme a un gruppo di ciclisti. Secondo i rilievi della Polizia municipale di Riccione, il pilota sarebbe stato investito da una Renault, scaraventato sul cofano dell'auto, sfondando il parabrezza. Sul posto il 118, l'ambulanza e l'auto medicalizzata: Hayden è in prognosi riservata all'ospedale 'Infermi' di Rimini. Il centauro americano 36enne, ora in forza al Team Honda World Superbike, ha corso per anni in MotoGp, vincendo il titolo iridato nel 2006 in sella a una Honda. Nella categoria regina dello moto Hayden ha primeggiato in tre gare salendo 28 volte sul podio e strappando cinque pole position.

Ansa

0 commenti alla notizia
Redazione, 18/05/2017 06:00:57

Lascia il tuo commento

Per vedere il tuo commento pubblicato dovrai validarlo.
Riceverai quindi una mail con un link per validare il commento.

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori!

Nome
E-mail pubblica
Il tuo commento
Consenso alla privacy Accetto NON Accetto
Consenso a ricevere
comunicazioni commerciali
Accetto NON Accetto







Scrivi tu il primo commento!