Cerca di drogarli, poi li colpisce fino a ucciderli: un ragazzo e una ragazza trovati morti in casa a Mestre

L’autore del terribile gesto si è poi consegnato alla polizia senza opporre resistenza

Due persone, una donna di nazionalità straniera e un italiano, sono state uccise nella notte in una abitazione alla periferia di Mestre. Sul posto sono intervenute le volanti, la squadra mobile e la scientifica della polizia di Stato. Ancora ignote le cause del duplice omicidio. Si è consegnato alla polizia, senza opporre resistenza, l'autore del duplice omicidio avvenuto nella notte alla periferia di Mestre. Secondo una prima ipotesi, l'uomo prima avrebbe cercato di drogare i due, una ragazza straniera e un italiano, e poi li avrebbe colpiti con violenza, accanendosi in particolare sull'uomo. La tragedia si è consumata nelle prime ore di stamane. Gli investigatori stanno cercando di capire la causa scatenante della violenza contro le due vittime. L'omicida sarebbe in stato confusionale. (leggo.it)
0 commenti alla notizia
Redazione, 18/06/2017 11:34:19

Lascia il tuo commento

Per vedere il tuo commento pubblicato dovrai validarlo.
Riceverai quindi una mail con un link per validare il commento.

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori!

Nome
E-mail pubblica
Il tuo commento
Consenso alla privacy Accetto NON Accetto
Consenso a ricevere
comunicazioni commerciali
Accetto NON Accetto







Scrivi tu il primo commento!