Inaugurata a Sansepolcro la personale della pittrice Francesca Lancisi

La mostra rimarrà aperta fino al 7 gennaio

L'8 dicembre, è stata inaugurata la Mostra personale di Pittura di Francesca Lancisi a Sansepolcro nello spazio espositivo di Katia Savelli, Daniele e Marco Mercati al numero 86 di Via Aggiunti. La mostra rimarrà aperta fino al 7 Gennaio prossimo. Nella stessa sede, dal 18 novembre al 06 Dicembre scorsi, si era svolta la Collettiva di pittura di Luciana Casacci, Maria Rita Lorenzini e Mihaela Pascu. La struttura espositiva che ha ospitato autori della levatura di Stefano Camaiti, fine autore tra l'altro del Palio della Balestra Straordinario del
Millenario, e Carlo Lanini, iperrealista di Poppi, apre ancora una volta le sue porte alla creatività ed in questo caso ad una fine acquerellista. L'esposizione, in corso, rimarrà aperta fino al 7 Gennaio prossimo in orario di apertura dell'attività che propone anche ampia scelta di gadgets turistici e di articoli per belle arti. La Lancisi vive e lavora a Firenze dove si dedica alla sua attività di mamma e a quella di insegnante di lingue. Da sempre ama dipingere e, negli anni di università, si avvicina agli artisti Simona Dolci e Daniel De'Angeli che l'accolgono nel loro studio e le insegnano a disegnare e a dipingere con l'acquerello. Ha già realizzato una mostra personale a Sansepolcro, nella Sala Esposizioni di Palazzo Pretorio, nel Marzo scorso. Le immagini che realizza sono frutto di una tecnica perita. L'acquerello steso con fine scelta cromatica e morbida pennellata, viene poi utilizzato come base per un fitto e accurato ricamo di chine nere o di colori vari che finiscono per conferire all'immagine un aspetto ed una ricercatezza di tipo orientale. Tutto appare come una elegante rappresentazione della realtà; fiori, segni grafici, alberi o semplici ciottoli di fiume sono gli elementi costruttivi di un
delicato equilibrio in cui prevale una composizione bilanciata perfettamente. La creativa considera le sue immagini istantanee della sua vita e quindi espressione autentica della sua sensibilità. "Dipingere per me è una terapia perchè il colore muove le emozioni e le cose
più profonde che abbiamo dentro - ci ha detto Francesca Lancisi - io mi butto, sono una serial paint e riesco a fare tante cose nel poco tempo che ho a disposizione da dedicare alla pittura". Un'altra valida occasione per godere di mani artistiche e di un accurato allestimento fatto da chi conosce bene l'arte e il senso stesso dell'ospitalità. Per il pubblico tradizionale del Natale e per i residenti sarà inoltre l'occasione per scoprire un'altra donna in arte. Sansepolcro si dimostra sempre foriera di creatività; il dicembre è particolarmente ricco di eventi del settore. Dal 24 Dicembre al 6 Gennaio, in Palazzo Pretorio e nella Galleria
Alessandrini, ci sarà infatti anche la ormai tradizionale Collettiva della Compagnia Artisti giunta alla sua sedicesima edizione.
0 commenti alla notizia
Redazione, 15/12/2012 07:28:56

Lascia il tuo commento

Per vedere il tuo commento pubblicato dovrai validarlo.
Riceverai quindi una mail con un link per validare il commento.

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori!

Nome
E-mail pubblica
Il tuo commento
Consenso alla privacy Accetto NON Accetto
Consenso a ricevere
comunicazioni commerciali
Accetto NON Accetto







Scrivi tu il primo commento!