Grande Riguccini ieri sera ad Arezzo: titolo mondiale di Kickboxing alla prima ripresa

Niente da fare per Zbranca, fino al tappeto

Davvero eccezionale il biturgense Alessandro Riguccini ieri sera al palasport "Mario D'Agata" di Arezzo: per vincere il titolo mondiale di Kickboxing K1 ha risolto la pratica alla prima ripresa contro Zbranca, finito al tappeto. Lo ha colpito dapprima con un destro potente poi con una serie di pugni che non hanno lasciato scampo all'avversario. Riguccini aveva trascorso alcuni mesi in Messico per prepararsi all'appuntamento e in meno di 2 minuti è riuscito a costruirsi il trionfo. Per il 25enne di Sansepolcro è il quarto titolo mondiale.

0 commenti alla notizia
Redazione, 06/10/2013 08:13:43

Lascia il tuo commento

Per vedere il tuo commento pubblicato dovrai validarlo.
Riceverai quindi una mail con un link per validare il commento.

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori!

Nome
E-mail pubblica
Il tuo commento
Consenso alla privacy Accetto NON Accetto
Consenso a ricevere
comunicazioni commerciali
Accetto NON Accetto







Scrivi tu il primo commento!