Arezzo: il sindaco Fanfani ordina di tagliare la "Promenade", temendo la tossicità del labirinto di canapa

"Le analisi hanno dato esito negativo, ma volevo certezze", ha detto il primo cittadino

Tempi duri per "Icastica" ad Arezzo. Dopo la vicenda degli "omini bianchi", dapprima rubati poi danneggiati e adesso in fase di riparazione, ecco l'altra notizia: il sindaco Giuseppe Fanfani ha deciso di tagliare la "Promenade", ovvero il labirinto di canapa in viale Piero della Francesca, vista la sua somiglianza con la cannabis. Gli operai del Comune hanno preso il decespugliatore su ordine del sindaco, che ha detto: "Non era possibile escluderne la tossicità, anche se le analisi hanno dato esito negativo; tuttavia, senza certezze non potevo farla crescere in città".

0 commenti alla notizia
Redazione, 15/07/2014 09:01:34

Lascia il tuo commento

Per vedere il tuo commento pubblicato dovrai validarlo.
Riceverai quindi una mail con un link per validare il commento.

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori!

Nome
E-mail pubblica
Il tuo commento
Consenso alla privacy Accetto NON Accetto
Consenso a ricevere
comunicazioni commerciali
Accetto NON Accetto







Scrivi tu il primo commento!