Il Raperonzolo

Il Raperonzolo: Il suo nome è il diminutivo di 'campana', chiaramente ispirato dalla forma a calice dei suoi fiori, che in estate si tingono di un bel colore violaceo. Questa erbacea biennale è diffusa su tutto lo Stivale (ad eccezione delle isole maggiori) dalla pianura fino a 1.500 metri di... continua >>>
Redazione

La carota selvatica

Carota selvatica (Daucus carota). Vista la sua diffusione massiccia su tutto lo Stivale, la carota selvatica è considerata una pianta infestante, ma la si trova più facilmente nei prati assolati, nelle campagne e lungo le strade di periferia. Di questa erbacea annuale facilmente riconoscibile dalle infiorescenze a ombrello di colore... continua >>>
Redazione

Verdure dimenticate: la Pastinaca

La Pastinaca a una forma molto simile a quella di una carota, nonostante un colore e un gusto completamente differenti (si tratta di una radice a parte). Il sapore tende al dolce e può ricordare il sedano e la patata: sono presenti molti minerali e alcune vitamine, oltre a fibre e... continua >>>
Redazione

Verdure dimenticate: il Rutabaga

Il rutabaga è un tipo di cavolo simile alla brassica rapa, è una radice piuttosto tondeggiante e bicolore non molto apprezzata per via del consumo diffuso che aveva durante la guerra. E' veramente un peccato perché fornisce un interessante apporto di potassio ed è diuretico. Ricco in calcio, fosforo e vitamina... continua >>>
Redazione