Educazione stradale cercasi...

Centoquindicimila ragazzi (in età compresa tra 10 e 19 anni) sono morti per incidenti stradali. Sono questi i numeri agghiaccianti presenti in un rapporto emesso dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Sembra dunque che le morti sulle strade superino problemi di salute, suicidi e decessi accidentali, per quel che riguarda le cause... continua >>>
Redazione

Dobbiamo pensare alla nostra salute: abbiamo necessità di avere un'agricoltura rispettosa dell'ambiente

In questi giorni ho letto molti articoli che parlavano del glifosato e dei suoi pericoli per il nostro organismo: credo che sia arrivato il momento di pensare alla nostra salute. Per essere contaminati da questo pesticida, molto usato in agricoltura, non serve vivere lontani dai terreni agricoli dove viene normalmente... continua >>>
Redazione

L’ultimo cantastorie...

Lo scontro fu violento al punto che che l'auto fu scagliata ad oltre 300 metri dal luogo dell'impatto. Sulla Fiat 518 Ardita, modello Sedan, viaggiavano in nove. Era l'11 settembre del 1933. L'ultimo cantastorie Hanno fatto la storia prima di Omero e anche di Erodoto e Tucidite. I cantastorie sono antichissimi autori... continua >>>
Redazione

Bassetti a capo della CEI: fosse la volta buona

Parlo della nomina del cardinal Gualtiero Bassetti, già vescovo di Arezzo, alla presidenza della Conferenza Episcopale Italiana non per unirmi al coro dei lecchini di stagione, ma per altri motivi. Magari qualcuno ricorda come mi sia -in passato- espresso ricordando benevolmente quel vescovo che ad Arezzo ha lasciato una ottima impressione,... continua >>>
Redazione

Grillo dixit: “Siamo noi i francescani di oggi”: e con questa cazzata si seppellisce il M5S

Francesco di Assisi mi pare assai, anzi sideralmente, lontano dalla politica grilliana. Nonostante la patente di santo si starà rovesciando nella tomba, speriamo non vi siano movimenti tellurici ad Assisi, per l'accoppiamento tra tradizione francescana e posizioni politiche del M5S. Sicuramente vi sono persone in buona fede tra i suoi elettori, cittadini... continua >>>
Redazione

Politica e misoginia…

La misoginia è l'avversione, spesso l'odio, nei confronti delle donne. Storia e letteratura ne sono piene, anche il nostro vivere quotidiano lo è. E fa sensazione che lo sia spesso anche la politica. Soprattutto quando le donne – ancora poche, purtroppo – assurgono a ruoli guida o comunque ad incarichi... continua >>>
Redazione

I terremotati non sono migranti: Forse starebbero meglio, forse cesserebbero di esistere...

Le recenti polemiche sul comportamento di talune organizzazioni non governative (io parlerei di persone al loro interno) che svolgono attività di recupero dei migranti hanno, secondo me, validi motivi di approfondimento: ormai da mesi queste operazioni non si svolgono più in mare aperto o in prossimità delle acque territoriali italiane... continua >>>
Redazione

Rancore e vittimismo: due brutte malattie

Negli ultimi tempi si parla spesso di vaccini, chissà se esistono anche per prevenire due delle malattie più diffuse di questi ultimi tempi: il rancore e il vittimismo. Il rancore non dà tregua a chi lo prova, ovviamente questo tarlo che rode porta ad inquinare la qualità della vita e... continua >>>
Redazione

Giuseppe Mancini un eroe aretino dimenticato e scippato dell’intitolazione dello stadio dal 1961

Anche Arezzo pagò un contributo durissimo alla Grande Guerra. Tanti, troppi, furono i suoi figli che non tornarono a casa. Per molte famiglie aretine la vittoria ebbe un sapore amaro. Fu il conflitto più sanguinoso e crudele nella storia dell'Europa moderna, cui prese parte l'Italia intera. Un'immane tragedia che lasciò... continua >>>
Redazione

A Sansepolcro un Caravaggio falso?

Da domenica 12 febbraio fino al prossimo 4 giugno il museo civico di Sansepolcro espone la tela di Michelangelo Merisi da Caravaggio: Ragazzo morso da un ramarro. La mostra si intitola "Nel segno di Roberto Longhi. Piero della Francesca e Caravaggio" e propone "un inedito accostamento", come lo definisce la... continua >>>
Redazione

Quando i "social" generano follia...

I "social" ultima conquista del progresso, sinonimo di libertà e democrazia universale e la preoccupante dilagante moda dei "selfies" estremi. Centinaia di adolescenti di tutto il mondo si fanno fotografare in posti impensabili, pericolosi, sfidando la morte a caccia di un "like" virtuale sui propri profili. Video fatti sulle rotaie... continua >>>
Redazione

Dove é finita la Milano del grande calcio?

Si sta per concludere il campionato di calcio con la quasi certa vittoria dello scudetto da parte della Juventus e con il disastro delle due squadre milanesi. Milan e Inter sono due club leggendari, carichi di trofei, storia e tradizione, ma di tutto questo é rimasto solo il nome e... continua >>>
Redazione

Primarie del partito democratico e conti pubblici: Democrazia, dabbenaggine e furberie

Quanto accade dentro il partito democratico è materia da ospedale psichiatrico, tuttavia un paio di milioni di persone che vanno esprimere una loro preferenza mettendosi in fila sarebbero segno di democrazia, in forma molto diversa da quella che viene vantata da un movimento politico nazionale che vede il toccasana d'ogni... continua >>>
Redazione

Il Centrismo del PD

Sarà dunque Matteo Renzi il segretario del Pd. Dove sta la novità, direte voi? Più che nella rielezione – plebiscitaria o quasi nello scrutinio delle Primarie del Partito Democratico – probabilmente negli scenari futuri che attendono la forza politica. Renzi ha incassato piuttosto agevolmente la fiducia dei suoi militanti e... continua >>>
Redazione